Articles

6 Suggerimenti per sapere cosa fare escludere

6 Suggerimenti per sapere cosa fare escludere

scarpe

Durante l’escursione, i nostri piedi sono evidenziati, quindi devi avere buone scarpe. In effetti, le tue scarpe faranno la differenza tra un giorno di piacere e un momento di tortura. Quindi, è importante scegliere le dimensioni corrette per evitare le lampadine e un buon modello per essere confortevole e stabile. Rispetto al modello, optare per piccoli stivali impermeabili che saliranno sopra le caviglie per stabilizzare ed evitare distorsioni. Non dimenticare mai che più il tuo piede è stabile, meno energia che spendi. Per quanto riguarda le dimensioni, ogni modello ha le sue peculiarità, quindi è importante provare tutto ciò che intendi comprare. Richiedi l’aiuto di un consulente del negozio se necessario, ma ricorda che non è nel tuo posto, sei il maestro del tuo comfort.

Secondo punto importante: la suola e i ramponi. A lungo tempo vai, più la suola delle tue scarpe deve essere rigida. Ancora una volta, scegliendo questo tipo di suola, eviterai lesioni mantenendo il piede a terra e non ti farai del male con rocce o altri oggetti taglienti. Se vuoi aggiungere una certa rigidità, è possibile acquistare camberrie (sola aggiuntive) in tutti i buoni negozi sportivi.

in relazione ai ramponi, scegli quelli con spaziali o troppo piccoli o troppo grandi; Quindi, permetterete al fango e ai residui di eliminarli in modo efficace e, quindi, per evitare di portare una parte della montagna con te.

Per la selezione della tua scarpa in negozio, devi pensare al comfort prima di pensare allo sguardo. Ricorda che i nostri piedi scelgono le nostre scarpe e non i nostri occhi. Se sei perso tra tutti i modelli, non esitate a chiedere al consiglio di uno dei consulenti disponibili in negozio. Se sei incerto provare una coppia, non prenderlo, perché se non sei a tuo agio in negozio, non sarai reso in montagna.

Abbigliamento

Oltre alle scarpe, devi pensare alle tue calze. Una bassa qualità ti consentirà di controllare l’umidità all’interno del tuo avvio e eviterà brutte lampadine riducendo l’attrito del tuo bagagliaio contro la pelle. In estate, optare per calze in poliestere o in nylon per contribuire all’evaporazione dell’umidità. In inverno, devi assolutamente avere la lana per memorizzare un certo calore. Nessuna lana, il tuo piede non sarà in grado di riscaldarsi ed eliminare l’umidità, ti ritroverai con un piede freddo e umido. Cosa è più spiacevole?

Ora che il fondo del tuo corpo è ben equipaggiato, occupiamo la parte superiore del corpo. Ci sono tecniche specifiche per l’utilizzo di un minimo di abbigliamento per massimizzare l’efficienza: questa tecnica è chiamata il sistema di buccia di cipolla (o tre strati). Naturalmente, questo sistema si applica più alle stagioni fredde; Previene i frostbiti e la perdita di calore e si adatta molto bene a seconda del tuo bisogno. Tre cappotti in estate, è un po ‘esagerato!

Il primo strato è quello della base, è in diretto contatto con la pelle e dovrebbe essere usato per eliminare il tuo sudore senza dare una sensazione di freddo alla tua pelle. Per questo strato, il cotone non è raccomandato perché asciuga molto lentamente e ti lascerà una sensazione di umidità sulla pelle. Opta invece per la lana merino che è un prodotto fortemente raccomandato in negozio. Suggerimento aggiuntivo: evitare di avere un indumento con troppe cuciture perché si strofinano la pelle e potrebbero irritarti.

Il secondo strato è quello responsabile dell’isolamento. È questo strato che tiene il calore dal tuo corpo trasferendo l’umidità del corpo allo strato esterno degli indumenti. Un prodotto che si asciuga rapidamente e si mantiene il caldo è necessario essere efficace. Hai due scelte per questo strato: il basso che è più caldo, ma asciuga meno rapidamente, o la fibra sintetica si asciuga rapidamente ed è un buon isolamento. Spetta a te vedere quale temperatura farà quando farai un’escursione. In inverno, optare per il piumino.

Infine, il terzo strato, lo strato esterno, mira a proteggersi dalla pioggia e dal vento. Inoltre, ti proteggerà dalle ferite causate dalla natura: tagli, graffi, ecc. Questo strato deve essere impermeabile e in grado di eliminare il tuo sudore. È il guardiano del tuffo che ti salva dalla temperatura esterna e interna; Non è trascurare.

Buona escursione! Sperando che la signora Nature non tester la tua conoscenza!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *