Articles

Carico cardiaco

Il carico cardiaco si basa sul calcolo degli stimoli dell’unità (Trimp), un metodo comunemente accettato e scientificamente collaudato per quantificare la carica dell’unità. Il tuo valore cardio carico ti dice l’affaticamento imposto dal tuo allenamento al tuo sistema cardiovascolare. Più alto è il carico cardiaco, l’intensa sessione di unità era intensa per il sistema cardiovascolare. Il carico cardiaco viene calcolato dopo ogni unità dai dati di frequenza cardiaca e dalla durata dell’allenamento.

Il carico cardiaco relativo a un singolo allenamento è indicato nel riepilogo. Dall’allenamento disponibile sul tuo orologio, come Bene come nell’applicazione di flusso polare e nel servizio Web del flusso polare. Più alto è il carico cardiaco, più l’allenamento è stato intenso per la tua organizzazione. È inoltre possibile consultare un’interpretazione visiva sotto forma di una scala del punto, nonché una descrizione verbale dell’intensità del carico cardiaco per l’allenamento, rispetto al carico medio cardiaco oltre 90 giorni.

Le descrizioni del punto in scala e del verbo adattano ai tuoi progressi: più si allena in modo intelligente, più tolleri con carichi elevati. Poiché la tua condizione fisica e la tolleranza di formazione migliorano, un carico cardiaco classificato come un valido 3 punti (medio) alcuni mesi fa può essere successivamente classificato come un valido solo 2 punti (basso). Questa scala adattiva mostra che una sessione di blocco dello stesso tipo può avere un impatto diverso sul tuo corpo in base alle tue condizioni fisiche del momento.

molto alto
alto
Media
/ Td>

basso molto basso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *