Articles

Causa della febbre tifoide

Scopri la causa della febbre tifoidea e della sua modalità di trasmissione.

su questa pagina

  • causa di tifo Febbre
  • Modalità di trasmissione febbre tifoidea
  • Luoghi in cui troviamo la febbre tifografica

causa della febbre tifoide

febbre tifoide è una malattia causata da un tipo di salmonella chiamata salmonella typhi.

Modalità di trasmissione febbre tifoidea

È possibile contrarre la febbre tifoide quando si beve acqua o consumare cibo contaminato dal batterio, come ad esempio :

  • latte e prodotti lattiero-caseari
  • molluschi e crostacei da zone inquinati da acque reflue
  • cruc frutta e verdura cresciuta in terreni fertilizzati con escrementi umani

Puoi anche contrarre se si entra in contatto con lo sgabello una persona infetta.

Puoi infettare Molto persone anche dopo che i tuoi sintomi sono scomparsi. Alcune persone rimangono contagiose dopo il recupero. Queste persone sono chiamate “vettori” perché sono infetti, ma non si sentono malati.

Come gli alimenti e l’acqua possono essere contaminati

L’acqua è contaminata dal batterio salmonecciato da Typhi quando Gli sgabelli di persone infette, compresi i vettori, sono respinti nelle fonti di approvvigionamento. Gli alimenti vengono quindi contaminati quando quest’acqua viene utilizzata per irrigare le colture o per trasformare e imballare il cibo.

Gli alimenti possono anche essere contaminati quando una persona infetta, persino un indossatore, nutrirsi dal cibo senza essere le mani ben lavate.

Luoghi in cui troviamo la febbre tifoide

I batteri che provoca la febbre tifoide sono comuni nei paesi in via di sviluppo in cui le condizioni dell’igiene e i servizi igienico-sanitari sono mediocre. Si trova nelle acque reflue e nelle acque non trattate dalle regioni a rischio.

In Canada, la maggior parte dei casi deriva da viaggi alle aree ad alto rischio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *