Articles

Come spiegare la legge dell’attrazione ai bambini?

La legge dell’attrazione può essere riassunta in una frase semplice: disegniamo ciò che pensiamo. Se lo sai e credi, inizi a praticarlo, vorrai spiegare la legge dell’attrazione per i bambini, i tuoi figli, per renderli consapevoli di ciò. Come fare ? Ecco 6 punti essenziali:

La legge dell’attrazione, una legge naturale dell’universo

Inizia spiegando che è una legge che si applica comunque che siamo consapevoli o meno, che l’abbiamo notato o no, che crediamo o no. È una legge naturale e come le leggi che governano l’universo, è semplicemente esercitato.

Prendi l’esempio della legge di gravità che ci rende a contatto con il pavimento e quello non vola via e Ciò rende un oggetto che è sciolto, in ogni caso, per finire a terra e non sulla testa del vicino!

Più è imparato gioventù, meglio è

Dì a tuo figlio che la sua giovane età è una risorsa da scoprire e praticare la legge dell’attrazione. In effetti, i bambini hanno una connessione molto più semplice con la fonte, l’universo. Perdiamo questa connessione crescendo, influenzati dal mondo esterno, dalle convinzioni e dalle opinioni del nostro entourage, ecc. Più ne è consapevole presto, più lo userà con facilità.

La legge dell’attrazione è la potenza dei nostri pensieri

Spiega che recuperamo che teniamo una superpotenza In noi, una bacchetta magica o come un piccolo genio che dorme in noi. Abbiamo tutti questo potere e possiamo tutti usarlo. Ma molte persone non sono consapevoli o non sanno come fare.

Questa super potenza risiede nei nostri pensieri che sono energia. I nostri pensieri inviano questa energia all’universo come un messaggio e l’universo ci invia una risposta sotto forma di energia anche.

spiega la legge dell'attrazione per l'attrazione. Bambini, Terra'attraction aux enfants, la terre

Attrarre … come un magnete

Prendi un magnete, darlo al bambino e chiedergli di trovare, nella stanza in cui si trova , gli oggetti che sono attratti dal magnete. La caccia al tesoro viene lanciata!

Spiega che i nostri pensieri, per l’energia che sono costituiti, attirano la realizzazione dell’oggetto dei nostri pensieri. Proprio come la forza magnetica del magnete. Ma per farlo funzionare, questi pensieri devono essere accompagnati da buone emozioni. Sentire buone emozioni, devi immaginare, visualizzare che la cosa è già reale. Un modo per rendere questo esercizio più facile per i bambini è farlo come un gioco.

Attrarre, è facile come un gioco

I bambini amano giocare e loro è giusto perché la vita è Un gioco. Una domanda / risposta, azione / reazione, dare / ricevere. L’obiettivo di un gioco è divertirsi, essere in gioia, per vivere il momento presente senza prendere la testa poiché è un gioco.

L’interesse di presentare la pratica della legge dell’attrazione come a Il gioco per il bambino è evitare i sentimenti di frustrazione o tristezza che poteva suscitare l’assenza di ciò che vuole. Perché attrarre, è importante essere in gioia. Spiega a tuo figlio solo se è triste, la cosa che vuole così tanto non vorrà venire da lui.

Ecco un’idea di gioco: chiedi al tuo bambino di chiudere gli occhi e da Immagina di essere in un enorme pasticceria o in un enorme negozio di giocattoli e che ha un carrello della spesa che può riempire di tutto ciò che lo fa desiderare. Questa immagine illustra l’idea che l’universo sia una fonte di abbondanza e che ci sono abbastanza cose buone per tutti di avere la sua quota.

Puoi anche usare il monopolio Junior, quello del Carnevale, assicurandosi che C’è sempre denaro anche nel fondo come nelle monete (assicurati di immaginare anche!). Ora ci sono altre versioni per i bambini. O meglio, fai il tuo e mostrare a tuo figlio che ci sono molte cose diverse dal materiale da attrarre: un migliore amico, un posto nell’attività extra-school del momento, in una buona scuola, conoscendo il nuoto …

“Immagina l’universo come un grande banchetto con un’infinità di piatti. Usi e metti nel tuo piatto tutto ciò che ti piace e ti fa desiderare, ignorando ciò che non ti fa invidiare.” Marcelle Della Fault

Spiega la legge dell'attrazione ai bambini dal gioco'attraction aux enfants par le jeu

mostra l’esempio ma lasciare libero

come per qualsiasi apprendimento, I tuoi figli ti portano come esempio.Se osservano che pratichi la legge dell’attrazione, se gli parli delle tue esperienze e dei tuoi risultati, vorrà cercare di usare anche il suo super potere. Se inizi con la Legge di Attrazione, sii sincero e digli che hai appena scoperto qualcosa di straordinario che vorresti condividere con lui. E proporre di testare questo insieme. Divertiti a creare fianco fianco a fianco.

Ma non cercare di convincerlo assolutamente, lascia che creda in quello che vuole credere. Lascia che abbia l’opportunità di unirsi o meno, per fare la propria esperienza.

Specificare anche che non ha bisogno che tu attira e che non sei l’unica persona attraverso chi può attirare ciò che vuole: Sono doni dell’universo che possono accadere chiunque, ovunque e in qualsiasi momento. Non abbiamo un master su questo. Il tempo e come accadono le cose non appartengono a noi. Tutto ciò che dobbiamo fare è pensarci in gioia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *