Articles

Crea un fuochi d’artificio in un forno a microonde, con un CD!

Se ritieni che un forno a microonde possa solo piatti caldi, ti si sbaglia completamente! Ecco un piccolo trucco scientifico.

Attenzione! La presenza di un adulto è obbligatoria per la realizzazione dell’esperienza del microonde. Vedere ISTRUZIONI DI SICUREZZA.

AVVERTENZA

Rende l’esperienza a microonde solo con un vecchio forno a microonde o pulisce accuratamente il forno alla fine. Non allontanarti finché il forno è acceso perché devi fermare l’esperienza in qualsiasi momento. In molti esperimenti, c’è un pericolo di incendio. Si prepara a portata di mano un estintore o almeno un secchio d’acqua. Attenzione! Il CD può diventare molto caldo. Rischio di ustioni!

Realizzazione dell’esperienza

Metti un vecchio CD con l’iscrizione verso il basso nel microonde e lo passa alla potenza massima durante 5 secondi. Osservare un breve fuochi d’artificio.

Spiegazioni

Un magnetrone emette nel microonde Una parte di onde elettromagnetiche, che si chiama microonde. Hanno una lunghezza d’onda di circa 12 cm, sono molto più povere delle onde a infrarossi o UV e interagiscono con materiali diversi in vari modi.
sulle superfici dei metalli sono le particelle caricate negativamente (elettroni) che possono muoversi liberamente. Nel campo alternato del forno a microonde, queste particelle caricate vanno e vengono su tutta la superficie del metallo ad alta velocità. Pertanto, questo crea forti tensioni elettriche e correnti elettriche appaiono. I strati metallici sottili possono quindi diventare molto caldi, perché il calore non può essere evacuato. Sono consumati e, date le differenze di tensione nel forno, possono apparire gli archi.
I metalli sono come uno specchio per microonde, si riflettono. Ecco perché gli alimenti non dovrebbero essere riscaldati in piatti metallici in un forno a microonde.

Testo: Joseph Rodesch (FNR), Liza Gleseener
Foto: Frank Meiers

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *