Articles

FR3022480A1 – Macchina per la crimpatura del capo della camera di combustione.

1 Campo tecnico generale L’invenzione riguarda generalmente al campo delle camere di combustione per le turbomachense e più in particolare l’attaccamento di un tubo di fiamma in una camera di combustione di una turbomachina.

State of Art A Turbomachine generalmente comprende, da a monte a valle, nella direzione del flusso dei gas, un soffiatore, una o più fasi di compressori, ad esempio un compressore ad alta pressione e un compressore a bassa pressione, una camera di combustione, una o Più stadi della turbina, ad esempio una turbina ad alta pressione e una turbina a bassa pressione e un ugello di scarico a gas. La figura 1 illustra una vista in sezione longitudinale di una camera di combustione 1 secondo la tecnica precedente.

La camera di combustione 1 è collegata a monte a un compressore (non mostrato) che alimenta la camera di combustione 1 in aria sotto Pressione tramite un diffusore (non mostrato) e a valle a un distributore 2. La camera di combustione 1 è delimitata da un alloggiamento esterno anulare che si estende lungo un asse longitudinale 5. L’alloggiamento esterno 3 è collegato a un involucro esterno della Turbomachine (non mostrato ). La camera di combustione 1 include un “tubo di fiamma” o “camino 7 che è la sede della combustione dei gas. Il tubo di fiamma 7 è circondato da un condotto di fornitura di aria anulare che è separato dal tubo della fiamma 7 da un muro 8 della forma toroidale complessiva. Nell’esempio illustrato in Fig. 1, il tubo di fiamma 7 è “flusso invertito”, e il muro 8 ha una forma anulare cubicata per restituire il flusso di gas a valle della turbomachina, verso la turbina. Il flusso dei gas è quindi successivamente in successivamente dal montone a monte 3022480 2 e poi di nuovo a valle della camera di combustione 1. Gli iniettori sono quindi generalmente disposti alla testa del tubo della fiamma 7. Il tubo di fiamma 7 è collegato alla camera di combustione 1 fissando gli assi 9 ciascuno che si estende radialmente in una porta di incrocio di inserzione 10 5 formata nell’involucro esterno 3, e in un orifizio di attraversamento di ricezione 11. Il muro 8 del tubo di fiamma 7 accanto all’orifilo di inserimento 10. Questi assi di fissaggio 9 fanno È possibile tenere il tubo di fiamma 7 all’interno della camera di combustione 1. Gli orifizi di ricezione 11 sono dotati di un boss 12 aventi un corpo tubolare 13 all’interno del cui asse di montaggio associato 9 è montato scorrevole in modo che, quando il tubo di fiamma 7 si espande a causa di Il calore dovuto alla combustione dei gas, il corpo 13 del capo 12 scorre lungo l’asse della fissazione 9. ciascuno dei I boss 12 comprendono inoltre, ad una delle sue estremità, un colletto anulare 14 saldato (a volte in TIG, in inglese 15 “Gas inerte del tungsteno”) sul bordo a bordo impermeabile con l’orifizio di ricezione 11 del muro 8 del tubo della fiamma 7 . L’uso di tali capi 12, tuttavia, ha un numero di svantaggi. In particolare, i boss che salda il funzionamento 12 al muro 8 del tubo di fiamma 7 generano elevate deformazioni dei boss 12 e il muro 8 del tubo di fiamma 7, rendendo necessario, dopo l’operazione di saldatura, operazioni. Di boilermentati e una ripresa di La lavorazione di corpi 13 dei boss 12, in modo da garantire un posizionamento preciso del tubo di fiamma 7 relativo all’involucro esterno 3.

Inoltre, la flangia anulare 14 dei boss 12 è a livello globale, e si adatta a curvare il muro 8 del tubo di fiamma 7, in modo che i boss 12 non assicurassero un posizionamento preciso del tubo di fiamma 7 relativo all’involucro esterno 3, senza una ripresa della lavorazione dei corpi 13 del Boss 12.

3022 4 80 3 Inoltre, è obbligatorio dopo il funzionamento di saldatura di eseguire un trattamento termico e un controllo non distruttivo dei boss 12 e il tubo di fiamma 7. Queste operazioni aggiuntive si complicano considerevolmente A 5 Fabbricazione della camera di combustione 1 e renderla più costosa. Infine, l’attrito generato tra i corpi 13 dei boss 12 e gli assi di fissaggio 9, quando il tubo di fiamma 7 si espande a causa del calore della combustione dei gas e che i boss 12 dei boss 12 scivolano lungo gli assi. 9, tendono a utilizzare i boss 12.

10 I boss usati 12 vengono sostituiti durante le operazioni di manutenzione. I boss usati 12 sono ad esempio tagliati laser, i nuovi boss 12 sono posizionati e saldati con gli orifizi riceventi 11 del muro 8 del tubo di fiamma 7.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *