Articles

I siti essenziali di Champagne da visitare con la famiglia per le vacanze di estate!

Reims, la città dei sacres, ha acquisito il suo titolo in Ricevere l’incoronazione di 33 re della Francia! Per salutare l’angelo ai sorrisi, diventare simbolo della città, prima di entrare in questo monumento della storia della Francia che è la cattedrale Notre-Dame de Reims. Ammira le magnifiche finestre di vetro macchiato di Chagall e Knoebel e salire i gradini che portano alle torri della cattedrale di Notre-Dame. Quindi scopri la “Faeast Hall”, sala banchetti degli angoli dei re della Francia presso il Palais du Tau. Cammina nel centro della città in cerca di tracce del passato del Remm Art Deco Reims. Visita il Museo Saint-Remi, ripercorrendo la storia della città dalla preistoria, il museo The Wrestling o il Museo dell’Automobile Reims-Champagne per le vacanze di vecchie auto.

Troyes, Capitale antica. Calze domestiche europee E il vetro colorato, l’ex capitale dello champagne ti sorprenderà con la sua ricchezza e il suo patrimonio culturale. Passeggiando nel centro storico di Troyes siamo sorpresi dalle numerose testimonianze del suo passato di vecchio forte posto commerciale, con i campi di Champagne risalenti al Medioevo: le case con boschi di legno ma anche il vicolo dei gatti e del cortile del mortaio d’oro identicamente dal XV secolo.

Durante la passeggiata si diverte a visitare la casa dello strumento e il pensiero della classe operaia, soprannominato il “Louvre de l”, il Saint- Museo di Loup, il museo di storia naturale. La città del vetro macchiato, riparando la più grande collezione di finestre di vetro colorato, è attualmente chiusa per il lavoro e riaprirà nel 2021. Puoi ancora ammirare le eccezionali finestre di vetro macchiato della cattedrale di Sant’Anno St. Pierre Saint-Paul. Non può venire all’alba senza degustare prodotti locali. Godetevi i migliori Andouillettes 5a con la crema di Caurce al “Giardino del Gourmand” a Troyes e Dessert, lasciati tentare dal Parigi-Troyes, dalla specialità della pasticceria alle mandorle della Casa di Caffet. (Pascal Caffet Mof Pasticceria e dessert Campione del mondo).

Alla Dawn, è possibile visitare il Museo Camille Claudel in Nogent-sur-Seine dove sono allestiti i workshop per i bambini. Non lontano, è il magnifico castello di La Motte-Tilly. Sulla strada per Bar-sur-Seine, è il Castello di Vaux a Foucheles che invita i suoi visitatori a risolvere un’indagine sulla polizia. Infine, nel sud dell’alba, è possibile visitare il Museo Renoir di Esssoys, una casa estiva e un laboratorio del famoso pittore e il castello di Taisne Aux Riceys.

I bambini adoreranno la macinazione della farina. A Mulino di dosches o visitare una delle tante fattorie didattiche nella regione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *