Articles

Il fratello di Britney Spears ha fatto confidenze rare sulla sua controversa supervisione

nel cuore del movimento #freebritney (“gratis britney”), i membri della famiglia del cantante 38 anni sono molto sollecitato. È il suo fratello maggiore, Bryan, che ha preso il pavimento questo 23 luglio 2020 per il podcast “come non visto in TV”. Situato sotto la tutela del loro padre Jamie dal 2008 dopo il suo ospedalizzazione psichiatrica, Britney Spears oggi deve riferirsi al manager Jodi Montgomery per la sua attività e le sue finanze, dal momento che suo padre è momentaneamente migliore in grado di farlo a causa dei suoi problemi di salute. “(Britney) ha sempre desiderato (sbarazzarsi della tutela). È molto frustrante. Avere qualcuno che ti dice cosa fare deve essere molto frustrante,” Bryan Spears ha riconosciuto durante il podcast.

“Abbiamo fatto la scelta giusta”

ammettere non comprendere appieno il movimento #Freebritney, desidera rassicurare i fan dell’artista. “Non so cosa significano, ma sono consapevole del fatto che sento che è confinata o ritirata contro la sua volontà in alcuni aspetti”, ha spiegato. Secondo lui, il tutelage “era una cosa eccellente per la nostra famiglia, a questo punto, e continuiamo a sperare per il meglio”. Ha aggiunto che il progresso abbagliante era stato notato dall’inizio della tutela di sua sorella.

Per quanto riguarda il cerchio sociale della famiglia, Bryan Spears si rallegra per sua sorella che è sempre stata così circondata da. “Siamo stati tutti abbastanza vicini per tutti questi anni. Voglio dire ci sono conflitti normali, roba familiare” Non ti parlo per una settimana “, ma niente di importante dove tutti smettono di parlare di parlare … non ce l’abbiamo mai avuto, “Ha rivelato.

Non incolpare questa decisione di tutela ed è grato per tutto il sostegno che Britney ha ricevuto dalla sua famiglia. “Penso che siamo in pochi modi insieme, e tutti non sono d’accordo, ma alla fine, penso che abbiamo fatto la scelta giusta”, ha riconosciuto. Ha spiegato che suo padre che era nel tempo il suo guardiano legale aveva “fatto il suo meglio”. “Abbiamo dovuto lavorare insieme come una famiglia in modo che tutto continua”.

“È una donna forte”

Per quanto riguarda sua sorella, Jamie Lynn Spears, conserva il più possibile La privacy di sua sorella e non vuole parlare dei loro affari di famiglia anche se è anche grata per il supporto ricevuto. “Non hai il diritto di supporre qualcosa su mia sorella, e non ho il diritto di parlare della sua salute e dei suoi affari personali, è una donna forte, difficile, inarrestabile, e questa è la cosa che conta”, ribatté Un utente che la chiede di parlare di Britney Spears.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *