Articles

Il loro gatto sfugge dalla macchina, trascorrono le loro vacanze sul bordo dell’autostrada per trovarlo

partino in vacanza a Beaufort in Savoie, ma durante una fermata su un’area riposa in Arlay, Nel Giura il loro gatto tigger fugge. Trasportano 8 giorni in loco vicino all’area di riposo per cercarlo. La famiglia che ha annullato la sua vacanza ritorna il prossimo fine settimana.

È stata una vacanza ben programmata, destinazione Beaufort in Savoie. Per la famiglia Schreiber di Mulhouse, impensabile per andarsene senza Tigger, un gatto di Maine Coon di 3 anni. Per questo viaggio sabato 24 agosto Nathalie ha acquistato un’imbracatura per tenere il tigger in caso …

Dopo un po ‘più di due ore di guida, la famiglia si ferma sulla zona dell’autostrada situata sul comune di Arlay nel Giura sull’A39. Quando Nahalie vuole bere a Tigger, apre il fondo di trasporto, lei lo tiene dall’imbracatura, ma il suono della circolazione lo spaventa, artigli e fugge.

L’inizio della ricerca

Nathalie riesce a evitare di prendere la direzione dell’autostrada, ma Frolicking Tigro prende la direzione della foresta. Urgentemente lasciare senza tigro, Nathalie, sua figlia e sua madre rimangono sulla zona di riposo fino alla metà della notte a chiamare e cercare di trovare il gatto.

Ma Tigou che è un appartamento Cat è spaventoso, nasconde. All’inizio la famiglia decide di arrivare più tardi in vacanza a Savoie, ma alla fine è 8 giorni che trascorrono in un bed and breakfast sul comune di Arlay per cercare Tigrou.

Torna al Jura il prossimo weekend

Il ritorno delle lezioni arriva per la figlia di Nathalie, e anche il tempo di ripresa del lavoro. Morte nell’anima La famiglia ritorna a Mulhouse. Ma sui volontari del sito e gli amanti degli animali subentono per continuare la ricerca. Va detto che Nathalie agitava il cielo e la terra per trovare il suo gatto.

Gli avvisi vengono lanciati, c’è anche una pagina Facebook dedicata ai gatti persi sulle aree autostradali.

Il prossimo weekend, Nathalie ritorna al Giura alla ricerca del suo Tigger. Sa che intorno a mezzanotte la circolazione dell’autostrada è meno densa, ci sono meno rumori. È nel mezzo della notte che invita Tigger a sentirlo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *