Articles

Infarto del miocardico: un ormone di interesse per la riparazione cardiaca

Infarto miocardico rimane un vero flagello in Francia. Inserm stima che circa 80.000 persone siano vittime nell’esagono, ogni anno, per 12.000 morti. Questo incidente cardiaco corrisponde alla morte di parte del muscolo del cuore. È molto spesso collegato all’ostruzione di un clotbook di un’arteria “coronarica”, arteria che alimenta il cuore in sangue. L’area del cuore interessata, improvvisamente sangue privato e quindi ossigeno, soffre e danneggiano irruvidilmente.

La morte del muscolo cardiaco ha conseguenze a lungo termine. Il cuore perde parte della sua capacità contrattile e dei problemi di irrigare correttamente il corpo del sangue. Questo coinvolgimento della funzione cardiaca, altrimenti chiamato insufficienza cardiaca, è un vero problema che interessa la qualità e l’aspettativa di vita. Inoltre, scoprire i modi per stimolare la riparazione dei muscoli cardiaci dopo che l’infarto è una questione importante della ricerca medica. Recentemente, i ricercatori hanno fatto un anticipo promettente sull’argomento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *