Articles

La regina-madre Elizabeth è morto

la regina-madre, molto popolare con i suoi argomenti a causa del suo coraggio durante i bombardamenti tedeschi della Seconda Guerra Mondiale a Londra, era per diversi anni in uno stato fragile di salute. Adolf Hitler aveva detto della “Queen Mum”, come lo chiamava gli inglesi, che era la donna più pericolosa d’Europa, a causa del suo ruolo con il suo popolo durante la seconda guerra mondiale. Rifiutando di lasciare Londra a sfuggire al “Blitz”, ha preferito sollevare il morale della popolazione andando nei dintorni colpiti dagli attentati. Questo Aristocratico scozzese aveva sposato il Duca di York, Futur George VI, nel 1923. Tredici anni dopo, il re Edward Viii ha abdicato a sposare un americano divorziato, Wallis Simpson, lasciando suo fratello George salire sul trono.

La regina-madre Elizabeth d’Inghilterra ha conosciuto, nonostante un breve regno, una notevole carriera con la sua durata e la sua popolarità era immensa tra tutte le generazioni di British.
Nato il 4 agosto 1900, Lady Elizabeth Bowes-Lione, figlia del conte di Strathmore, proviene da una famiglia della vecchia nobiltà scozzese, discendente da Macbeth, re della Scozia dell’XI secolo. Nel 1923, sposò il Duca di York, futur George VI, di cui ha due figlie, Elizabeth, nata nel 1926, che è presente la regina d’Inghilterra, e Margaret, nata nel 1930. Diventa quindi per la stampa conservatrice. ” La duchessa sorridente “e conserva questa immagine rassicurante quando diventa la regina Consort nel 1936 dopo la morte del re George V. sconvolgendo la linea di successione, suo cognato Edouard VIII ha appena abdicato per un americano divorziato, Wallis Simpson.
L’incoronazione avviene il 12 maggio dopo. Quando i sovrani svolgono due visite di stato in Francia, nel luglio del 1938 e nel maggio-giugno 1939, la regina, che è fluente in francese, seduce ancora la stampa, che crede che “il viaggio del re fosse il trionfo della regina “.
Durante la guerra, rimane al parte di George VI al Buckingham Palace, specialmente durante il bombardamento del Settembre 1940 e visita i quartieri devastati della Londra orientale.
è diventato vedovo nel 1952, rimane un avvicinamento vicino a sua figlia Elizabeth, incoronata la regina nel 1953, con la quale condivide la passione di cavalli e cani. Sei-time Ayeure, quello che la stampa arrivò soprannominata la “Queen Mum”, ha a lungo tenuto un programma ufficiale molto impegnato, particolarmente centrato sulle sue numerose attività caritatevoli.
La morte della principessa Margaret, il 9 febbraio, l’ha colpita molto ma, nonostante una salute indebolita da parte della bronchite persistente, aveva tenuto a frequentare funerali. Tutto il parere dell’opinione lo ha mostrato: la regina-madre era rimasta immensamente popolare tra tutte le generazioni di britanniche, superbamente resistenti all’aumento dei sentimenti antistamici in alcuni frange della società.

Lui rimani 4.72 % di questo articolo da leggere. Il resto è riservato agli abbonati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *