Articles

Menton al momento del festival dei limoni: Mardi Gras

menton, capitale limone

Questa dolce città, tesa dal sole, che il geografo reclusivo aveva soprannominato “la perla della Francia” gode di una situazione eccezionale, all’estrema estremità della Riviera. Il suo clima subtropicale è favorevole alla vegetazione lussureggiante ed è raramente noto che è stata la capitale del limone, il luogo dell’Europa in cui viene prodotta la tonnellaggio più importante di questo agrume.

L’origine del frutto dell’oro

Se ammesso che Adamo ed Eva schiacciati nel frutto proibito, identificato rapidamente con una mela, sapevi che mai ha scelto un limone? Di fronte alla rabbia divina, la prima coppia umana si allontana dall’Eden per rifugiarsi nella terra delle delizie. Tentativo di un superbo limone, Eva L’Arracha dell’albero promette di farla cadere nel paese più bello che avrebbe incontrato sulla sua strada. Questo posto era il mento, dove il limone trovò presto in questa terra calda e luminosa tutti gli elementi che favoriscono la sua fertilità.

200 tonnellate di limoni per il martedì gras

oggi ‘hui, il La tradizione del limone è ben ancorata anche se la produzione di questo agrumi è diminuita, gareggiata dagli agenti dell’Italia meridionale e del Nord Africa. Si esprime durante il Carnevale a cui dà un particolare tocco la differenziazione dei suoi vicini dei suoi bei o di Cannes. Per diversi mesi, gli eserciti dei volontari trascorrono i loro serbatoi più chiari del loro tempo libero decorati con i limoni per il martedì Gras. Più di 200 tonnellate sono necessarie per decorarle dal loro giallo così caratteristico.

Festival del limone del tema

Ogni anno la festa del limone ha un tema: fiori, amore, le quattro stagioni, il Circo, il cinema, le favole della fontana, e più recentemente le regioni della Francia, “Mentone, la sosta segreta del tour mondiale in 80 giorni”, 20.000 posti sotto il mare o Broadway … temi sempre più impressionanti di altri , che suscita l’arrivo di diverse centinaia di migliaia di persone ogni anno: circa 230.000!

e anche … bellissime ville ed esuberanti giardini

non devi lasciare il menton senza affondare in questo lago Di vicoli che si arrampicano dal mare all’Assalto della collina fino al cimitero del vecchio castello. Percé Sulla montagna, il Boulevard de Garavan è un paradiso segreto, una posizione unica, un sogno di viaggio punteggiato da bellissime ville e giardini. Privato, queste ville non si visitano se stessi, ma possiamo vederli che giochino a nascondino dietro le palme e i carrubi: Lou Paradou, che apparteneva alla famiglia Kennedy, lo stile classico di Hadriana, chi ha chiuso il romanzo Ricevuto la regina Victoria e in cui Agatha Christie ha scritto uno dei suoi numerosi romanzi.

E sotto, il giardino botanico, aperto al pubblico dopo essere stato proprietà di un Signore britannico, è un modo elegante per concludere questo Visita trovando le specie che ha costruito l’identità di questa terra idilliaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *