Articles

Pianifica una celebrazione della vita: la cerimonia, il cuore della celebrazione della vita

Una cerimonia è a Ritualo simbolico spesso integrato nella celebrazione della vita. Questo rappresenta un momento particolare in cui paghiamo omaggio al defunto in un modo più spirituale. Proprio come la celebrazione della vita, la cerimonia può anche essere personalizzata.

Una cerimonia può essere formale o informale, religiosa o laica. Può essere effettivamente animato da un prete alla Chiesa, da un feste professionista o da un feste professionista o anche da un vicino al defunto.

Cos’è un celebrante funerario?

Un celebrante funebre lavora con la famiglia per creare una cerimonia rappresentativa della persona e delle sue convinzioni. Il celebrante può proporre rituali di passaggio e incorporare alle sue riflessioni vocali sul significato della vita, oltre ai dettagli personali sulla storia del defunto.

Una cerimonia informale

A stretta o un membro della famiglia può anche fungere da diffusore principale alla cerimonia. Questa persona deve essere a mio agio a parlare in un gruppo. Diversi parenti potrebbero anche parlare durante questo tributo e condividere i loro ricordi e aneddoti. L’obiettivo è promuovere la condivisione di storie sull’essere cara a te. Le persone presenti alla cerimonia a volte avranno la possibilità di sentire storie che non lo sapevano! Questo è un bel modo per saperne di più sulla persona e arricchire i nostri ricordi.

Ci sono una moltitudine di opzioni possibili per la creazione di una cerimonia personalizzata, toccata e memorabile. Oltre a scegliere il tuo altoparlante principale per animarlo, è possibile integrare i servizi musicali. Che attraversa la creazione di un elenco di canzoni rappresentative, da una fornitura di un gruppo di musica o da un coro, tutto è possibile in base ai tuoi desideri.

I gesti simbolici possono anche essere organizzati per amplificare il tributo:

· Un volo di lanterne;

· Una passeggiata terapeutica nella foresta;

· Annesso in una posizione rappresentativa …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *