Articles

Qlik Sense VS Tabella: Confronto di 2 soluzioni

Se il mercato del software Business Intelligence e Dataviz è in piena espansione grazie a nuovi strumenti di intelligence artificiale e esplosione dei dati raccolti da società, la scelta del Il miglior software può essere complesso quindi ci sono soluzioni per le aziende.

Alcuni dei migliori strumenti BI disponibili, Qlik Sense e tavolo sostenuti per primo, anche se la leadership della tabella è ampiamente riconosciuta nel mezzo. Se è acclamato dai suoi utenti e gode di un’eccellente reputazione, una tabella non è sempre buona in tutte le aree. Tra i suoi rivali principali, Qlik Senso di buoni argomenti per sedurre i dati minatori e gli analisti dei dati. Qlik Sense VS Table: Facciamo il punto di queste due soluzioni self-service.

Le somiglianze tra il senso di Qlik e il tavolo

Tabella e Qlik Sense possono essere implementate sul sito, su un cloud pubblico o un software come servizio (SaaS).

I due strumenti consentono di creare report personalizzati e in evoluzione dei dati raccolti in attività. Offrono una grande flessibilità nell’accesso ai dati per diversi utenti aziendali e consentire la generazione automatica o su richiesta di reporting.

Se il senso Qlik è rimasto a lungo davanti alla tabella in termini di rilevamento dei dati. Al suo motore associativo e La sua architettura in memoria, la pittura ha migliorato significativamente le sue prestazioni con “iper”, un motore di dati che consente di elaborare query fino a 5 volte più veloce di prima.

un altro punto comune tra i due software, il Gestione della narrazione dei dati o della recita dei dati.

Altri connettori con tabella

Se il senso è in grado di importare e di elaborare i dati da molte fonti (data warehouse, ERP, CRM, fogli di calcolo …), la tabella fornisce connettori aggiuntivi per l’accesso a fonti di dati come Teradata e SAP HANA ad esempio.

L’interfaccia utente

Dal punto di vista del campione Questa e l’interfaccia utente, entrambi il software ha i loro vantaggi anche se la presa sembra più veloce e più intuitiva con la tabella.

Tuttavia, Qlik Sense è più facile da utilizzare durante la creazione di dashboard. In effetti, è possibile costruire il suo dashboard in tempo reale posizionando i diversi oggetti. La tabella moltiplica i passaggi poiché è necessario innanzitutto creare ciascun oggetto su fogli separati e quindi integrarli nel cruscotto.

Un punto aggiuntivo per Qlik nella tabella Qlik Sense VS Tabella: Dashboard QlikSense si adatta automaticamente a tutti i tipi di dispositivo senza impostare.

tabella vs qlik senso: uguaglianza sulla mobilità

Come tutti i software di ultima generazione, la tabella e il senso Qlik offrono interfacce reattive adattate agli usi mobili. Sia su Windows o MacOS, su tablet, PC o smartphone entrambe le soluzioni BI si adattano perfettamente a tutte le schermate.

Prezzo laterale: il senso Qlik vince!

sul lato del prezzo, la partita Qlik Il tavolo VS è vinto le mani dalla soluzione Qlik. Con una versione desktop gratuita e versioni cloud da $ 30 / mese e per utente, il senso Qlik è più vantaggioso del suo concorrente.
Infatti, la tabella viene offerta a $ 500 / anno / utente in modalità cloud e la modalità cloud e a partire da $ 999 per la sua versione desktop.

Alla fine, se la tabella ha un’interfaccia più user-friendly, dashboard più avanzati e una presa più avanzata del senso Qlik, quest’ultima è più versatile nel suo utilizzo in mobilità e Un po ‘meno costoso. Ma il grande punto alto del senso Qlik, è probabilmente la sua architettura e le sue esibizioni che lo consentono di trattare una grande quantità di dati e scoprire nuove informazioni grazie all’aumento dell’intelligenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *