Articles

Tutti i giocatori LCF potrebbero diventare agenti liberi allo stesso tempo

  • condividere

Non ho bisogno di iniziare dicendoti che alcuni campionati vanno male, giusto? Lo farò piace.

La scorsa settimana, il mio collega Max Truman ti ha parlato della possibilità di vedere alcuni campionati dichiarare bancarotta. Questo è uno degli scenari previsti all’interno di alcuni circuiti sportivi.

Detto, le conseguenze di una sospensione della stagione nella CFL potrebbero passare ad un altro livello. Come? ‘O’ cosa? Tutti i giocatori della lega potrebbero diventare autonomi allo stesso tempo.

Tutti i giocatori #cfl sweete diventano liberi se stagione sospesa https://t.co/0VixncV7d0 #coronavirus # covidid19 pic.twitter.com/bsmxiklown

– justin dunk (@ jdunk12) 6 aprile 2020

Che cosa sapere è che, in tutti i contratti della lega, una sospensione delle attività può portare a questo evento.

Se tuttavia la Lega doveva posticipare il suo programma, non lo farebbe essere considerato una sospensione. In tal caso, sarebbe quindi impossibile vedere i giocatori uscire dal loro contratto.

Cosa dobbiamo anche considerare è che le attività del CFL iniziano molto prima di quelle del NFL. Il 24 maggio, inizieranno le partite preparatorie e l’11 giugno, i giochi regolari saranno (in teoria) in corso. Sarà in grado di tenere un calendario di 18 giochi? Tendo a credere che no.

Città come Calgary e Toronto Banned Events. A Calgary, è chiaramente stipulato che i stampatori non – per il momento – giocano fino al 30 giugno. La stagione dovrà essere posticipata – come sospettavamo.

Nota che i giocatori non hanno ricevuto un centesimo da parte dei proprietari in questa stagione poiché i giocatori sono pagati in base ai loro giochi giocati.

Il Domanda da porsi: che tipo di bordello avremo dritto se tutti diventano agenti liberi allo stesso tempo? Alcune squadre più povere (alla base) non possono pagare grandi salari, che creeranno chiaramente situazioni ineguali.

I giocatori devono pensarci.

Non tentando di essere spremuta di questo rapporto perché è accuratamente scritto con qualificazioni e tali. I giocatori CFL per scopi dovrebbero essere più applicabili se la League avrà un modello di business lavorabile post pandemia, di quanto non possano arrivare all’Agenzia gratuita all’anno in anticipo. https://t.co/6Vw0fQMaX6

– David William Naylor (@tsndavenylor) 6 aprile 2020

da seguire.

burst

– nemmeno nel top-10?

44 Giochi mancati da Drouin, 42 a Byron …
Altrimenti, 13 da Artia e 12 di Gallagher, che non è drammatico.
Il #ch non è nemmeno stato uno dei 10 squadre più ipotecate da parte degli infortuni in 2019-20.
My Chronicle “Revisione stagionale” @ 919sports … https://t.co/Brvj5W7wSE

– Raphaël Doucet (@graphdoucet) 6 aprile 2020

– Molto vero.

Come diffusore , Come ha risposto Radio-Canada al rinvio dei giochi di Tokyo? La vicinanza alle Olimpiadi di 2022 posa un problema?

Intervista con François Messier, Director General Production and Sports.

– Radio-Canada Sports (@RC_Sports) 6 aprile 2020

– Un altro giocatore che è nell’ignoto nell’ignoto.

mathieu joseph, tra attesa e incertezza https://t.co/IU5SQLdbwu

– la stampa sportiva (@lapresserse_sports) 6 aprile, 2020

– I PENGUINI davvero condiviso che?

bollettino materiale: 2009. pic.twitter.com/gyuls4r54s

– Penguins di Pittsburgh ( @Penguins) 6 aprile 2020

– Un infortunio per Owens?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *